Castello di Giulio II e borgo medievale PDF Stampa E-mail

Introduzione

Nel centro della moderna Ostia Antica si trovano il castello di Giulio II, il borgo medioevale annesso e la chiesa di Sant Aurea. Le visite si possono effettuare, accompagnati da una guardia, tutti i giorni tranne il lunedì.

 

Il Castello

Il Castello fu eretto per conto del Cardinale Giuliano della Rovere (poi Papa Giulio II) nel centro della Rocca nel periodo medievale, tra il 1483 ed il 1486, su disegno originale di Baccio Pontelli.

Munito di fossato a scopo difensivo, si erge su una pianta triangolare ed è composto da due torrioni circolari e per la difesa perimetrale quello più importante, il pentagonale, ancora oggi intatto.

 

Il borghetto

l borghetto di Ostia Antica, poco frequentato dai turisti, ha un impostazione simile a quella di Castel Sant’Angelo.

Ci troviamo in una piccola cittadella molto legata ad Ostia Antica perché essa era divenuta ormai un punto di riferimento per i romani. Dopo la caduta dell’impero la città fu completamente abbandonata e Gregorio IV decise, nell’800 d.C., di costruire una piccola cittadella non più dentro Ostia Antica, ma un borgo la cui popolazione non vi abitava tutto l’anno.

Nel 1400 grazie a papa Martino V si decise di creare una roccaforte che in seguito verrà inglobata all’interno del castello di Giulio II.

Vicino al borghetto scorreva il Tevere che forniva l'acqua al fossato del castello. Dopo l’inondazione del 500 il Tevere deviò il suo percorso in quello attuale.

 

La visita

La partecipazione all'evento è gratuita ma i posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria tramite mail, per un numero massimo di 30 persone.

 

Appuntamento

Ci vediamo sabato 10 settembre, in Piazza Umberto I (a 500 metri dalla stazione di Ostia Antica), alle ore 11:30.

 

Iscriviti alla newsletter

Gruppo Donatori Sangue

Entra a far parte del gruppo di donatori Fulmini & Saette

Pagina Facebook

Segui le attività e gli appuntamenti dell'associazione sulla nostra pagina

5 per mille

Siamo tra le ASD riconosciute dall'Agenzia delle Entrate che svolgono attività di carattere sociale. Per donare scrivete il nostro Codice Fiscale: 97628980589