Running PDF Stampa E-mail

Il running (potremmo dire la corsa ma bisogna riconoscere che in inglese è molto più cool... per l'appunto!) è l'attività fisica da sempre praticata dall'uomo ed è l'attività sulla quale si basa la stragrande maggioranza delle attività sportive.

Per il benessere fisico, la corsa non è l'unico sport praticabile ma, se non si è abbastanza fortunati e si lavora, è per la maggior parte delle persone l'unica possibilità di fare sport tutti i giorni (con l'eccezione della palestra, che però costringe a stare in un locale al chiuso anche nel tempo libero).

Il grande Mario Moretti ci suggerisce 10 buoni motivi per praticare questa attività:

  1. Fa dimagrire. Lo sanno tutti: oltre a tonificare la muscolatura, l'attività aerobica aiuta a bruciare i grassi. Inizialmente il responso della bilancia sembrerà non premiare gli sforzi (potrebbe capitare di registrare inizialmente un peso superiore di qualche etto a quello di partenza), ma ben presto si potrà dire addio ai chili di troppo. Purtroppo, per via della circonferenza ridotta, occorrerà aggiornare il guardaroba...
  2. Riduce stress e nervosismo. La corsa è la migliore valvola di sfogo per tutti i problemi della vita quotidiana, per tutte le tensioni e le preoccupazioni dovute al lavoro o alla famiglia. Intendiamoci: i problemi, quelli veri, restano; però grazie a questo sport vengono ridimensionati e affrontati con nuova carica.
  3. Regala grande benessere. Dopo l'allenamento si è in uno stato di grazia: ci si sente sereni ed euforici allo stesso tempo, soddisfatti e vivi quanto mai. È l'effetto delle endorfine, sostanze simili alla morfina che vengono prodotte dall'organismo durante la corsa e che agiscono soprattutto a livello del sistema nervoso centrale. Il "piacere" è tale che molti corridori ammettono di essere "corsa dipendenti".
  4. Fa bene al cuore. La corsa è un vero toccasana: svolge un'azione preventiva nei confronti delle malattie del cuore e della circolazione; abbassa la pressione; favorisce la diminuzione del colesterolo cattivo (LDL) e l'aumento di quello buono (HDL); infine, previene l'osteoporosi se iniziata in giovane età, mentre dopo i 35-40 anni la sua pratica regolare permette di rallentare la riduzione fisiologica della massa ossea.
  5. Si fanno nuove amicizie. Correre in compagnia è bello e fa fare meno fatica. Forse è per questo che difficilmente un runner si allena da solo (vedi gli allenamenti di gruppo), a meno che non lo voglia. Le barriere sociali in questo sport non esistono: per unirsi ad un podista o ad un gruppo basta chiedere, nessuno vi dirà mai di no ed, anzi, sarete sicuramente ben accetti.
  6. Migliora l'aspetto fisico. I chilometri danno tono ai muscoli e ringiovaniscono il fisico appesantito dalla vita sedentaria. I risultati sono immediati e già dopo 3-4 settimane si possono apprezzare davanti allo specchio.
  7. Riduce l'ansia. È provato che ha effetti tranquillanti maggiori di quelli ottenibili con una pastiglia di ansiolitico e simili a quelli che si ottengono con le tecniche di rilassamento mentale. Merito del movimento e dello stare all'aria aperta, ma anche di alcune sostanze prodotte dall'organismo col passare dei chilometri.
  8. Si dorme meglio. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che i chilometri aiutano a riposare meglio e sono un valido rimedio contro l'insonnia.
  9. Migliora e fortifica il proprio carattere. L'allenamento sviluppa la tenacia, la forza di volontà, la capacità di superare i momenti difficili. Qualità estremamente utili anche nella vita di tutti i giorni, sul lavoro come in famiglia.
  10. Regolarizza l'intestino. Difficilmente sentirete dire a un podista che ha un problema di stitichezza. La cosa stimola, infatti, la peristalsi intestinale e velocizza il transito degli alimenti a livello gastrico. In due parole: niente più purghe o prugne secche!
 

Iscriviti alla newsletter

Gruppo Donatori Sangue

Entra a far parte del gruppo di donatori Fulmini & Saette

Pagina Facebook

Segui le attività e gli appuntamenti dell'associazione sulla nostra pagina

5 per mille

Siamo tra le ASD riconosciute dall'Agenzia delle Entrate che svolgono attività di carattere sociale. Per donare scrivete il nostro Codice Fiscale: 97628980589